Supporto ai genitori

Come possiamo aiutare i genitori nella scelta?

Ovvero perchè la scienza non è un'opinione (ma i genitori vadano aiutati a comprenderla).

Sono sempre di più i genitori che cercano informazioni sul web per orientarsi sul tema della prevenzione sanitaria e, in particolare, sulle vaccinazioni. Purtroppo, come è noto, in rete non esiste nessun controllo di ciò che viene pubblicato e chiunque può mettere in giro false notizie ed informazioni.

Riguardo al tema delle vaccinazioni sono noti i casi di vere e proprie bufale diffuse da diversi "personaggi" che hanno avuto l'effetto di preoccupare, fino a scoraggiare, i genitori riguardo la sicurezza e l'efficacia dei vaccini.  Uno degli obiettivi che ci siamo dati è quindi quello di aiutare i genitori a difendersi dalla disinformazione e a supportarli qualora si dovessero trovare in difficoltà. Crediamo infatti che sia legittimo poter scegliere liberamente e serenamente riguardo alla salute dei propri figli ma che una vera scelta informata debba basarsi su dati scientificamente supportati e su fonti autorevoli in campo.

L’Associazione di Promozione Sociale IoVaccino è stata fondata da genitori, per questo comprendiamo bene come ogni scelta che riguarda la salute dei nostri figli sia accompagnata da ansie e timori; sappiamo altresì bene che, purtroppo, a volte queste paure vengono alimentate in modo assolutamente non giustificato. Purtroppo è anche vero che non sempre i genitori trovano un adeguato supporto nelle strutture tradizionalmente preposte alla prevenzione sanitaria.

Possono essere diversi i motivi e le ragioni di tali preoccupazioni. Ad esempio, a volte ci può essere stata una pregressa esperienza negativa con medici od operatori sanitari, oppure ci può essere un timore verso ciò che non si conosce del tutto o semplicemente una richiesta di empatia in un contesto che, purtroppo, può non offrire tutto il supporto necessario. Per questi motivi, cerchiamo di impegnarci affinchè sempre più genitori possano esercitare in serenità quello che è soprattutto un diritto: proteggere i propri figli e loro stessi.